Primi problemi con Leopard

Ho ormai imparato da tempo che la vita non è tutta rose e fiori. Ahimè sono arrivati anche per me i primi problemini con Leopard. Tengo a precisare che il mio ambiente di lavoro è un MacBook 2,2 GHz, con 2 GB di RAM e 120 GB di Hard Disk. L’utilizzo tipico del computer è non classificabile, in quanto faccio veramente di tutto: un po’ di programmazione, videoscrittura, la classica navigazione internet/lettura di posta elettronica e feed RSS, messaggistica istantanea e via dicendo, passando anche per l’aspetto ludico della situazione (musica e filmati).

Cerco di riservare al bambino il miglior trattamento possibile (visto che non è proprio economico) quindi con intervallo massimo di 2 giorni provvedo a far scaricare completamente la batteria, sperando che questo aiuti a migliorarne la durata.

Proprio ieri sera guardavo un vecchio filmato con la mia dolce metà, senza mai perdere l’occasione di esaltare i fantastici attributi del mio giocattolino, quando un messaggio di terrore ha conquistato il mio schermo: la batteria è terminata mentre il filmato era in riproduzione ed il sistema operativo si è bloccato, costringendomi (attraverso un messaggio) allo spegnimento forzato (pressione del tasto accensione/spegnimento per 5 secondi) del computer.

Una volta spento, non sono più stato in grado di accendere il portatile, siccome la batteria era sicuramente scarica. Una volta collegato l’alimentatore ho riavviato e al login è stato possibile inviare la segnalazione di problemi a “mamma Apple”. Spero che qualcuno accolga la mi segnalazione e che il prossimo update includa un fix di questo problema.

Facendo altri tentativi lo stesso errore si è ripresentato anche nel caso in cui la batteria terminasse mentre visionavo un filmato con Quick Look.

Mi pare molto strano un tipo di problema di questo tipo: devo infatti ammettere che il modo in cui viene gestita una batteria che sta per terminare è molto interessante. Quando l’energia residua è minima il sistema viene posto in uno stato di sleep dal quale può uscire solamente nel momento in cui è collegato un alimentatore. Questo permette di scaricare completamente le batterie senza rischiare di perdere i dati sui quali si sta lavorando.

Nel momento in cui scrivo sto effettuando l’update di Quicktime, ma non credo che esso porterà alcuna miglioria al mio problema, in quanto riguarda una falla di sicurezza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: