VirtualBox su Leopard

Per concludere la saga della virtualizzazione su Mac OS X Leopard (vedi “VMWare Fusion su Leopard” e “Parallels Desktop su Leopard“), ecco il “cugino povero” della famiglia di questa tipologia di software. Giusto per intenderci subito, non dico “povero” per alcun motivo in particolare, se non quello che VirtualBox è un prodotto open source che viene distribuito gratuitamente. Non faccio di certo i conti in casa alla Innotek!

Per quanto riguarda l’installazione essa è molto lineare e non richiede particolari sforzi, come qualsiasi applicazione per OS X.

Purtroppo non è ancora possibile effettuare alcuna prova, perché il software in questione va in crash al momento del suo avvio. Aggiornerò il post nel momento in cui VirtualBox si avvierà su Leopard.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: