Scorciatoie e trucchetti interessanti di OS X

Questo è un post in continua evoluzione. Voglio raccogliere le scorciatoie ed i trucchetti utilizzabili su Mac OS X Leopard, in modo tale da non rischiare di dimenticarli. Inoltre raccogliendoli in un unico post potrebbero essere utili anche a qualcun altro.

I trucchi saranno divisi in sezioni e prometto che cercherò anche di tenere traccia delle modifiche.

Finder

Anche se può sembrare banale, gli utenti “nuovi” a Mac OS X potrebbero trovarsi in difficoltà nel compiere operazioni anche banali, come la cancellazione, la copia o lo spostamento di un file. Ecco una lista di scorciatoie e trucchetti per dominare questo sistema operativo.

  • Tasto destro del mouse. È possibile configurare Mouse/Trackpad da Preferenze di Sistema -> Tastiera e Mouse, aprendo il corrispondente pannello. Per ottenere il classico click del pulsante destro (in Mac OS X si parla di “pulsante secondario”), è possibile ottenere ctrl (indicato con ^) in combinazione di un normale click. È anche possibile scegliere di configurare il proprio Mighty Mouse o il proprio Trackpad per ottenere il click in differenti altri modi.
  • Annullare le operazioni del Finder. Personalmente trovo utile ed interessante la possibilità di annullare tutte le operazioni del Finder semplicemente premendo cmd+z, o selezionando Composizione -> Annulla.
  • Copia/Spostamento di un file. Muovendo semplicemente un file all’interno delle diverse finestre del Finder il file viene semplicemente spostato se directory di origine e di destinazione si trovano sulla stessa partizione, mentre il file viene copiato se queste due directory si trovano su partizioni differenti. Per copiare un file si può utilizzare la combinazione copia (cmd+c) – incolla (cmd+v). È inoltre possibile trascinare il file tenendo premuto alt per forzare la copiatura.
  • Creazione di link. Per creare agilmente link ad un file è sufficiente trascinare il file tenendo premuto la combinazione alt+cmd.

Caratteri speciali

  • Ottenere il carattere È (E maiuscola accentata) è molto più semplice di quanto si potrebbe pensare. È sufficiente la combinazione alt+maisc+e. Il bello di questo piccolo trucco è che possiamo utilizzare questa combinazione in qualsiasi applicazione di Leopard e ottenere semplicemente questo carattere. Magari non sarà un gran ché per gli utenti “internazionali”, ma credo che sia una scorciatoia davvero comoda per gli utenti italiani.
  • Altri caratteri speciali (maiuscole accentate, lettere greche, eccetera) possono essere ottenute con qualsiasi combinazione alt+maisc+lettera qualsiasi oppure semplicemente alt+lettera qualsiasi. Se neanche in questo caso ci fosse il carattere desiderato allora è necessario aprire il menu del Finder Composizione -> Caratteri Speciali.

Safari

  • Navigazione tra i pannelli da tastiera. Per navigare tra i pannelli da tastiera è sufficiente premere la combinazione ctrl+cmd+freccia direzionale.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: