Catalyst 8.1 su Ubuntu Gutsy – Installazione

Ecco la release mensile dei driver ATI. Questa guida è molto simile a quella utilizzata per l’installazione dei driver precedenti (Catalyst 7.12 su Ubuntu Gutsy – Installazione), quindi forse un po’ superflua. Comunque sia, ecco come installare semplicemente i driver ATI Catalyst 8.1 sulla vostra distribuzione.

Scaricare i driver (50,2 MB) da qui.

Intanto che il file viene scaricato è possibile pulire il sistema dai vecchi driver. In questo caso dovete ricordarvi come li avete installati. Ci sono in definitiva 3 possibilità:

  • Installazione dei driver dai repository Ubuntu: in questo caso è sufficiente disinstallare il pacchetto tramite xorg-driver-fglrx Synaptic. Questo può essere effettutato tramite il seguente comando da terminale:
    $: sudo aptitude remove xorg-driver-fglrx
  • Installazione dei driver proprietari ATI attraverso lo script di installazione: in questo caso è necessario eseguire manualmente lo script di disinstallazione. Questo può essere effettuato attraverso i comandi da terminale:
    $: cd /usr/share/ati
    $: sudo sh ./fglrx-unistall.sh
  • Installazione dei driver proprietari ATI dai pacchetti generati dall’installer ATI: in questo caso è necessario rimuover i pacchetti xorg-driver-fglrx_*.deb fglrx-kernel-source_*.deb fglrx-amdcccle_*.deb xorg-driver-fglrx-dev_*.deb precedentemente installati. Ciò può assere fatto attraverso il comando da terminale:
    $: sudo aptitude remove xorg-driver-fglrx fglrx-kernel-source fglrx-amdcccle xorg-driver-fglrx-dev

Per tutti i problemi e per la descrizione più dettagliata dall’ultima procedura qui citata vi consiglio di leggere Catalyst 7.12 su Ubuntu – Disinstallazione.

Ora riavviamo il computer (naturalmente non appena il download è terminato) e controlliamo che tutto sia a posto, cioè che il sistema sia uno stato di quiete e che non ci siano particolari errori pendenti. Se ce ne fossero, preoccupiamoci di correggerli prima di continuare nell’installazione.

Installiamo i pacchetti necessari all’installazione dei driver:

$: sudo aptitude install dkms build-essential fakeroot dh-make libstdc++5

Supponiamo di aver scaricato i driver sul Desktop. Procediamo con l’installazione e con la creazione dei pacchetti per Ubuntu:

$: cd ~/Desktop
$: chmod +x ati-driver-installer-8-01-x86.x86_64.run
$: sudo ./ati-driver-installer-8-01-x86.x86_64.run --buildpkg Ubuntu/gutsy

A questo punto è possibile installare i pacchetti generati, semplicemente facendoci doppio click sopra (in questo caso fate attenzione ad installare come primo pacchetto xorg-driver-fglrx_*.deb), oppure da terminale digitando:

$: sudo dpkg -i xorg-driver-fglrx_*.deb
$: sudo dpkg -i fglrx-kernel-source_*.deb
$: sudo dpkg -i fglrx-amdcccle_*.deb
$: sudo dpkg -i xorg-driver-fglrx-dev_*.deb

Passiamo ora alla rimozione di qualsiasi driver vecchio e alla verifica che tutti i pacchetti siano stati installati correttamente:

$: sudo rm /usr/src/fglrx-kernel*.deb
$: sudo rm /lib/modules/$(uname -r)/volatile/fglrx.ko
$: sudo apt-get -f install

Concludiamo infine attivando i driver con restrizioni dal menu grafico (Sistema -> Amministrazione -> Gestore Driver con restrizioni). Questa operazione può essere effettuata anche da riga di comando attraverso il comando:

$: sudo restricted-manager --enable=fglrx

A questo punto riavviamo e speriamo che tutto sia andato correttamente.

Per quel che riguarda la compatibilità con Compiz e le prime impressioni vi rimando ad un post a breve, ora vorrei recuperare qualche ora di sonno persa per strada.

Annunci

9 Risposte

  1. Ciao, ho dato il comando “sudo ./ati-driver-installer-8-01-x86.x86_64.run –buildpkg Ubuntu/gutsy” ma non riesco a capire dove mi ha creato i pacchetti, mi puoi aiutare? Ciao

    miriam@miriam-desktop:~/Desktop$ chmod +x ati-driver-installer-8-01-x86.x86_64.r
    un
    miriam@miriam-desktop:~/Desktop$ sudo ./ati-driver-installer-8-01-x86.x86_64.run
    –buildpkg Ubuntu/gutsy
    Unrecognized flag : –buildpkg
    Makeself version 2.1.3
    1) Getting help or info about ./ati-driver-installer-8-0
    ./ati-driver-installer-8-01-x86.x86_64.run -h|–help this message
    ./ati-driver-installer-8-01-x86.x86_64.run -i|–info embedded info : title, default target directory, embedde
    ./ati-driver-installer-8-01-x86.x86_64.run -l|–list the list of files in the archive
    ./ati-driver-installer-8-01-x86.x86_64.run -c|–check s integrity of the archive
    ./ati-driver-installer-8-01-x86.x86_64.run –extract Ne ct this package to NewDirectory only

    2) Running ./ati-driver-installer-8-01-x86.x86_64.run :
    ./ati-driver-installer-8-01-x86.x86_64.run [options] [a embedded script] with following options (in that order)
    –keep Do not erase target di he embedded script
    Following arguments will be passed to the embedded scri
    –install Install the driver(def
    –listpkg List all the generatab
    –buildpkg package Build “package” if gen returned by –listpkg)
    miriam@miriam-desktop:~/Desktop$

  2. Se quello che hai postato è ciò che ti ha ritornato il comando, allora hai avuto qualche problema. Controlla che la sintassi del comando che hai digitato sia corretta. Purtroppo da come wordpress visualizza il codice non si capisce molto bene, ma il comando termina con –buildpkg Ubuntu/gutsy (sono due trattini staccati!).
    Ritenta, quello dovrebbe essere il problema.

  3. Grazie jekbau, era proprio un errore di sintassi, ma scusa una domanda, perche devo installare anche i driver con restrizione, io pensavo che installando questi ufficiali non servisse?…Grazie di tutto sei un tesoro e scusa per la mia ignioranza. Ciauz

  4. Mah…
    io prima viaggiavo con quelli standard della distro e glxgears mi dava 11453 fps. Adesso sono solo 5560.

    Uhm… quì ci sono dei torni che non contano oppure dei conti che non tornano

  5. p.s.: flightgear, adesso, risulta pressochè inutilizzabile e la grafica è completamente andata

  6. @Miriam: Attivando i driver con restrizione attivi semplicemente i driver che hai appena installato, non ne installi dei nuovi. Semplicemente lasci fare al sistema automatico delle modifiche che non devi più fare tu a mano.

    @luca: Io mi trovo nella tua stessa situazione, infatti questa guida non stabilisce quali siano i driver migliori, ma semplicemente ti permette di installare i più recenti. Come per i driver 7.12 (vedi qualche post fa sul mio blog…) le performance sono davvero sacrificate.

  7. x jekbau:
    la cosa mi consola. Speravo di tornare a vedere i film, poter attivare compiz e svolazzare ma… amen…

    Attenderò gli 8.2 di febbraio

  8. Puoi sempre provare con XGL (funziona con i driver che ottieni dai repository), ma questo appesantisce molto il sistema, perché viene installato un altro server per la getione grafica oltre ad X. E comunque tutto il lavoro “grafico” è rimandato alla CPU, perché nei driver dei repository non c’è ancora il supporto a Composite, quindi tutti gli effetti come le trasparenze sono gestite dalla CPU e non dalla GPU.

  9. io ho notato un miglioramento con questi nuovi driver, non ho più quei piccoli problemi con compiz.
    ho avuto anch’io problemi con l’installazione, ma è perchè sbagliamo la procedura, è molto più semplice di quanto è elencata sopra. ho seguito la guida ufficiale in inglese. ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: