MacBook AirPort Extreme: ancora problemi

Ancora problemi per il funzionamento dell’AirPort Extreme sul MacBook, nonostante l’aggiornamento ormai effettuato a Leopard 10.5.2. I problemi di instabilità sono rimasti, sia a me, sia a parecchi altri utenti (vedi per esempio qui). La scheda funziona, ma ogni tanto perde il segnale (soprattutto all’accensione del computer ed al risveglio da uno stato di sleep). Ogni tanto mi dà l’idea di essere come un’auto che fatica nell’accessione: se tutto va bene per i primi 5 minuti, allora non ci saranno particolari problemi per la sessione di lavoro, ma è davvero fatica ottenere quei primi 5 minuti di buon lavoro.

In modo particolare si verificano diversi problemi quando utilizzo il MacBook a scuola, in cui la rete wireless prevede un meccanismo di autenticazione che è gestito tramite interfaccia web. Spesso in questo caso la connessione fatica a rimanere attiva fino al caricamento della pagina relativa all’autenticazione nel browser. Una volta autenticato non si presentano particolari problemi, a meno che il computer non entri in sleep o che non faccia troppe richieste alla rete.

Questa particolarità è quanto meno bizzarra. Come ho già avuto occasione di dire (Leopard 10.5.2 – Leopard SP1 (?), Dopo due mesi di serio utilizzo di Leopard, alcune considerazioni) trovo quantomeno irritante (sì, è un eufemismo) che le AirPort dei MacBook (soprattutto quelli di ultima generazione, aggiornati a Novembre 2007, dopo l’uscita di Leopard) funzionino male con Leopard. Per che cosa dovrebbero essere pensate, se non per lavorare con l’ultimo sistema operativo rilasciato dalla stessa Apple? E ancora, come si giustifica la casa di fronte a problemi di questo tipo?

Vorrei solo riflettere e fare riflettere sul fatto che sistemi come Windows (XP o Vista che siano) sono pensati per piattaforme generiche, quindi possono esistere problemi legati alla compatibilità e al rilascio di driver. Inoltre chi produce Windows (Microsoft) è solitamente un soggetto differente da chi vende e produce le piattaforme su cui Windows funziona (le case produttrici di sistemi finiti o le case produttrici di componenti hardware). Un discorso analogo può essere fatto per sistemi Linux, che vengono prodotti non per macchine specifiche, ma per ambienti eterogenei, ed in questo caso si potrebbe dibattere a lungo riguardo al mancato supporto sotto forma di driver da parte delle case produttrici di componenti a sistemi di questo tipo.

Lo stesso discorso non può essere fatto per Apple.

Apple decide come strutturare i propri sistemi sia a livello di software, sia a livello di hardware. Apple vende direttamente computer e sistema operativo ai propri clienti. Apple ha la possibilità di scegliere tutte le componenti hardware contenute nei propri sistemi. Inoltre Apple pretende di essere pagata (cara) per i propri sistemi, equipaggiati con componenti scelti da parte loro.

È davvero triste trovarsi di fronte al fatto di un non perfetto funzionamento tra il sistema operativo ed una componente hardware su un Mac. In questo caso, non trovo alcuna scusante per la casa della mela. Se la scheda wireless non era di qualità, nessuno avrebbe impedito di sceglierne un’altra. Se i driver non erano ben sviluppati da parte del produttore, potevano essere sviluppati driver migliori in fase di sviluppo del sistema (e ancora una volta torno a dire: la filosofia dei Service Pack non funziona). Se il sistema non è capace di sfruttare al meglio le capacità della scheda, il sistema doveva essere sviluppato in maniera migliore, in modo tale da sfruttarne le capacità.

Le soluzioni dovevano e potevano essere trovate, ben prima di porre gli utenti finali di fronte ad un disservizio e ad un disagio come questo. Mi sento un po’ deluso ed un po’ “derubato” degli euro che ho pagato per questo MacBook.

Spero in una veloce soluzione al problema, perché credo comunque ancora nella “buona fede” e nel fatto che comunque il problema sia completamente risolvibile, dato il fatto che Apple ha sempre proposto prodotti di qualità e risolto molti dei problemi segnalati dai propri utenti.

Annunci

11 Risposte

  1. Confermo i problemi anche da parte mia, tutto nato da un aggiornamento effettuato prima di Leopard, ora che ho Leopard è ancora tutto uguale, instabilità continua.

    Leggendo sul forum apple ho conosciuto uno che con lo stesso problema l’ha portato all’assistenza e gli hanno sostiutito l’airport risolvendo il problema.

    Il problema è che io non l’ho più in assistenza

  2. Ciao Steve, ti dispiacerebbe inserire il link relativo al post del forum apple che hai visitato?

  3. ciao io ho 10.5.6 e stamani l’aiport faceva le bizze, e doveov utilizzare l’ethernet x internet, finchè ho provato a verificare se non fosse il wifi del router ad avere problemi, accedendo a quello di un altro router; dopo questo tentativo l’airport si connette ad entrambi le wifi, non so se è una casualità, o se il mio tentativo è servito a resettare le preferenze corrotte dell’airport.

  4. pure io (mac acquistato in primavera 2009) ho problemi con airport. la scheda airport mi l’ho gia’ sostituita ma i problemi persistono. e il problema vero e’ che non capisco dove sta il problema: se sia harware (antenna di ricezione di scrsa qualita’) o software (mah).

    m

  5. Dopo avere sentito diverse persone ho come l’impressione che sia un discorso hardware, anche se per tutto il resto ho notato una notevole qualità nei prodotti Apple.

  6. io c’ho sempre i problemi sopra descritti, che sono saltuari, e maggiori al risveglio dopo lo sleep.

  7. ciao a tutti. leggo ora i vostri post. E’ un mese che debbo collegarmi ad internet solo tramite eternet con il mio macbook pro. Il router wireless è perfettamente funzionante e con altri pc tutto ok. Qui invece nulla da fare. Proprio non vuol riconoscere la rete e il segnale è sempre in sleep. Avete suggerimenti per risolvere il tutto? Già capitava ma il problema è definitivamente sorto con l’installazione di Snow Leopard. Ecco ho appena riprovato e mi indica “timeout connessione”. Aiuto. Sono un principiante …che faccio?
    Grazie a tutti.
    leoleo

  8. I’ve learn some excellent stuff here. Certainly price
    bookmarking for revisiting. I surprise how a lot effort you set to create one of
    these magnificent informative site.

  9. I will immediately grasp your rss feed as I can not
    in finding your email subscription hyperlink or e-newsletter service.
    Do

    you’ve any? Please let me realize in

    order that I could subscribe. Thanks.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: