Simone Brunozzi

Simone Brunozzi è uno dei miei miti.

È una persona che non conosco personalmente, ma leggo entrambi i suoi blog, e seguo molti dei suoi progetti.

Per dire una delle cose che ha fatto, Simone è colui che ha registrato per primo (e donato in seguito a Canonical) il dominio ubuntu.it. Mica male? Ma se pensate che la sua attenzione e bravura termini qui vi sbagliate di grosso.

Simone ha partecipato e collaborato a moltissimi progetti open source, ed è una delle persone più attive in questo campo in Italia.

Scrivo questo articolo perché Simone ne ha pubblicato uno splendido su come ha ottenuto il lavoro dei suoi sogni (in inglese), articolo che consiglio a tutti di leggere.

Simone ha attivo in diversi modi sulla rete: lo potete trovare sul suo blog in italiano (www.ubuntista.it) o su quello inglese (www.brunozzi.com). Da questi riferimenti potete trovare tutti i modi di contattarlo.

Non mi resta che fare l’in bocca al lupo a questo ragazzo, rammaricandomi del fatto che come al solito, per realizzare i propri sogni sempre più spesso siamo costretti a lasciare il nostro paese.

Annunci

Twitter

Invogliato da chi lo ha già fatto… Ecco il mio account twitter.

Per chi si diverte a sapere quello che sto facendo (in inglese). 🙂

http://twitter.com/jekbau

Non ho potuto resistere

Jeff Dunham è semplicemente fantastico. Correte a vedere tutti i suoi video su YouTube, o comprate qualche suo DVD. Ovviamente è necessario capire un po’ di inglese per cogliere a pieno il significato di certe battute (la seppur ottima traduzione ogni tanto non basta per godersi a pieno lo spettacolo!)