Esplorando la Time Machine

Fortunatamente non mi sono mai trovato nella necessità di dover utilizzare un backup da Time Machine, né per eventuali guasti, né per aver perso un documento. Trovo comunque utile il fatto che il mio Sistema Operativo si preoccupi per me di fare backup incrementali, in modo tale da farmi risparmia quella marea di DVD che utilizzavo un tempo.

Sia chiaro, faccio un sano backup su DVD dei documenti più importanti ogni 6 mesi, nonostante utilizzi la Time Machine, perché… non si sa mai…

Voi usate la "macchina del tempo"?

Ogni tanto mi capita però di utilizzare la macchina del tempo per verificare alcune cose.

Continua a leggere

Time Machine su disco di rete

Accolgo con grande felicità questa notizia, che si riferisce a questo articolo.

Grazie ad un semplice comando da terminale è possibile abilitare la Time Machine, una delle feature più importanti, e a mio avviso innovative, di Leopard, su un disco remoto.

Tutto quello che è necessario fare è:

  • Digitare, da terminale:
    $ defaults write com.apple.systempreferences TMShowUnsupportedNetworkVolumes 1
  • Eseguire Logout/Login
  • Montare il disco remoto attraverso l’utilità “Connessione al Server
  • Attivare la Time Machine selezionando il disco remoto.

Ecco fatto! Ora potete godere dei benefici della time machine anche sfruttando un disco di rete!